Episode 12: commento

C’è una festa in piscina, tutti hanno costumi da favola (quello di Serena è bellissimo, ad esempio…e che dire delle cuffiette che si intravedono sulla testa di alcune ragazze? Troppo carucce… 😉 ) e come si veste Chuck Bass? Ma da bagnino, ovviamente! E per di più da bagnino sfigato, di quelli con la canotta a righe bianche e rosse…! …eppure…eppure fa la sua scena anche così, forse perchè lo troviamo sempre intento a parlare (=provarci) con una ragazza diversa ogni volta. O forse
per come si dimostra geloso di Blair. O forse per come la minaccia. Ma grandissima Serena a rispondergli per le rime (“Find a floaty to talk to Chuck.”) e a fingere di baciarlo per poi buttare il suo Martini nella piscina…! Ma lui è davvero così passivo e ingenuo da credere che lei lo bacerà??? Secondo me con lei si diverte, a punzecchiarla…Vanessa…uf, Vanessa. La novella Dawson di GG si cimenta con la regia e, oh mio Dio, riesce ad essere anche più appiccicosa del solito! Ma soprattutto: se Serena invita Dan in piscina, o in qualsiasi altro luogo, lei deve per forza seguirlo SEMPRE?!?!?! E poi riprende pure conversazioni private…ma perchè Dan la difende??? E, ok, ha fatto la scelta giusta a dare il video a Blair ed è stata astuta a truffare Chuck…simpatica l’idea del fondo per herpes genitale a suo nome…ma comunque non guadagna abbastanza punti!E Nate…ma non lo vedi che la tua innamorata ritrovata ti evita e non vuole nemmeno baciarti? Ma non ti chiedi perchè??? E Blair si vuole decidere una buona volta? Ha appena detto al suo ragazzo che non vuole più stare con lui e senza alcun motivo poi cambia idea e lo ama ancora alla follia… Forse prima lo evitava perchè aveva paura che Chuck gli svelasse il loro segreto? Ma cosa c’entra?Passiamo a Serena/Dan, carini carini carini…beh lui un po’ assillante con la storia del “devi dire chi è stato” ma comunque lo si può capire, ne va del suo futuro…comunque teneri anche quando litigano, o meglio, dissentono su qualcosa…la favola perfetta continua…Mentre Blair che fa l’innocentina davanti alla preside raccontandole dei suoi problemi amorosi (“You look confused…”) è una scena da non perdere assolutamente. Come lo sono gli sguardini e le frecciatine che Chuck riserva a Nate quando questo gli dice di stare scrivendo una lettera d’amore per Blair: crudo, geloso, disillusorio…disgustato! Però mi scade un po’ per come si rivolge a Dan, che sto iniziando ad apprezzare un po’ di più, mentre Nate si rivela sempre più inutile, facendosi espellere per niente! Non ne fa una giusta…e poi a me non sembra che voglia davvero stare con Blair…la loro storia ormai mi sembra falsa…in confronto con Blair/Chuck…!!!Lily/Rufus invece sono strazianti, il primo amore mai finito perchè non l’hanno mai potuto vivere e che ora potrebbe finalmente prendere il volo…viene stroncato e lei finisce per sposare Bart Bass, l’esatto opposto di Rufus. Ora ci sono un paio di cose che non capisco: 1. Perchè nei telefilm quando due si conoscono appena da piacersi un po’ si devono subito sposare? Lily avrebbe potuto aspettare a sposare Bart, visto che a quanto pare non è che lo ami alla follia.2. Serena deve per forza rovinare tutto? In fondo non ce n’è motivo, visto che lei e Dan diventerebbero fratellastri solo in caso di matrimonio (evitabilissimo) e poi comunque non sarebbe così scandaloso…o sì? E poi suvvia, siamo un po’ meno egoisti, diamine.So che le cose devono andare per forza così ai fini della trama ma a me sembra tutto un po’ forzatino…Meno male che Rufus sembra essersi già ripreso…almeno un po’…Ma adesso Serena è quasi sorella di Chuck…Ahahah! Le frecciatine aumenteranno a dismisura! Ma lei preferisce stare in un posto dove tutto è forse meno sparkling e brillante, ma dove almeno gli affetti sono al sicuro e non c’è bisogno di sotterfugi e di meschinerie. Un posto dove tutto, all’infuori magari dell’affitto di casa da pagare, sembra più facile.
Episode 12: commentoultima modifica: 2008-01-09T23:30:00+01:00da ilacipi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento